Indicatore di tempestività dei pagamenti

In questa sezione sono riportati i documenti e le informazioni previste dall'articolo 33 del Decreto legislativo n. 33/2013 "Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicita', trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle PA", in vigore dal 20.04.2013, che prevede quanto segue:

Obblighi di pubblicazione concernenti i tempi di pagamento dell'amministrazione 

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano, con cadenza annuale, un indicatore dei propri tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture, denominato: «indicatore di tempestivita' dei pagamenti».

Per effetto del decreto legislativo 192/2012 a decorrere dal 1 gennaio 2013 i termini di pagamento dei corrispettivi dovuti a seguito di una transazione commerciale sono di 30 giorni (60 giorni in casi particolari) dalla data di ricevimento della fattura, delle merci o dei servizi o dall'accertamento di conformità della merce o dei servizi alle previsioni contrattuali.

Allegati

Indicatore tempestività pagamenti 2017

Ultima modifica: Ven, 01/06/2018 - 10:24