ISEE NUCLEO FAMILIARE CON COMPONENTI DISABILI O NON AUTOSUFFICIENTI

In seguito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Legge n.42/2016 convertito con modificazioni dalla L.26 maggio 2016 n.89, l'ISEE del nucleo familiare con componenti disabili o non autosufficienti, viene ora rilasciato escludendo dalla somma dei redditi tutti i trattamenti assistenziali, previdenziali e indennitari a qualsiasi titolo percepiti in ragione della condizione di disabilità, qualora essi siano esclusi dal reddito imponibile IRPEF (ad esempio: indennità di accompagnamento, pensioni di inabilità civile, indennità di frequenza, indennità relative alla cecità e sordità).

Inoltre, dalla somma dei redditi non vengono più detratte le spese e franchigie previste per le situazioni di disabilità, ma viene applicata la maggiorazione della scala di equivalenza dello 0,50 per ogni componente disabile, indipendentemente dal grado di disabilità medio, grave o non autosufficiente.

 

Allegati

ISEE NUCLEO FAMILIARE CON COMPONENTI DISABILI O NON AUTOSUFFICIENTI

Note: ISEE NUCLEO FAMILIARE CON COMPONENTI DISABILI O NON AUTOSUFFICIENTI

Data: 07/06/2016 Ultima modifica: Mar, 07/06/2016 - 15:57